Come operiamo

Main Capital adotta un sistema di credito basato sulla determinazione dinamica di categorie di ratings stabiliti sulla base delle probabilità di default atteso in ciascuna categoria.

Il sistema di ratings è mutuato da quello di medio termine di Standard & Poor’s e ricalibrato per essere applicabile all’universo delle PMI.

 

Main Capital adotta metodologie e processi di analisi e controllo del credito avanzati rigorosi completi dinamici e testati che permettono tra l’altro:

un assessment accurato del merito creditizio del Prenditore Obbligato (analisi storica e puntuale) che utilizza anche tecniche di “alternative data analysis” basate su “big data” provenienti da ambienti digitali;


la valutazione della sostenibilità del debito contratto (analisi proiettiva);


il monitoraggio ad alta frequenza temporale dei parametri creditizi dell’Obbligato lungo la durata dell’investimento (analisi dinamica/monitoraggio primario di credito);


l’identificazione in tempo reale di eventi legati alla gestione o a questa esterni che possono avere un impatto sul merito di credito e sulla servibilità del debito (monitoraggio integrativo/monitoraggio “big data”);


l’identificazione di eventuali “early warning signs” (sistema di red flagging avanzato) che nel breve medio o lungo termine potrebbero avere un impatto sulla servibilità del debito tramite analisi comparative di settore e peer analisys (analisi predittiva);


il monitoraggio indipendente del Portafoglio Investimenti per determinarne il fair value e pore in essere eventuali azioni di svalutazione rivalutazione revisione ratings di singole posizioni ecc (analisi di portafoglio).

Attraverso i propri fondi, Main Capital è in grado di offrire un’ampia gamma d’investimenti nel campo dei prodotti alternativi di credito sia primario che distressed adottando strategie sia di Capital Preservation che di Massimizzazione di Ritorni

Attraverso i propri fondi, Main Capital è in grado di offrire un’ampia gamma d’investimenti nel campo dei prodotti alternativi di credito sia primario che distressed adottando strategie sia di <i>Capital Preservation</i> che di Massimizzazione di Ritorni